Internet diventa globale

Il World Wide cosa?
Il World Wide cosa?

Nacque così Internet come lo conosciamo oggi

Riusciremmo a immaginarci una vita senza il Web? Oggi lo usiamo per quasi tutto ciò che facciamo. Acquistare un computer portatile, ordinare una pizza, leggere le notizie del giorno, parlare con amici che vivono lontano... Tutto questo è a portata di clic. Internet ha modificato il settore del commercio, della sanità, dell'istruzione e persino le interazioni sociali.

Eppure, il Web così come lo conosciamo è nato con un unico obiettivo: lo scambio di informazioni tra scienziati di università e istituti di tutto il mondo. Lo scienziato britannico Tim Berners-Lee è considerato l'inventore dell'Internet moderno, che ideò mentre lavorava al CERN.
Un nuovo approccio nella gestione dell'informazione

Attraverso varie proposte, delineò i concetti principali e definì i termini essenziali alla base del Web. La bozza descriveva un progetto denominato "WorldWideWeb", in cui una "web", cioè una rete, di "documenti ipertestuali" poteva essere visualizzata tramite i cosiddetti "browser".

Alla fine del 1990, Tim Berners-Lee rese operativi il primo server Web e il primo browser del CERN, e aveva iniziato a lavorare al codice per il suo server. Lanciò il suo software WWW a marzo 1991, rendendolo disponibile ai suoi colleghi che utilizzavano i computer del CERN. Qualche mese dopo, nell'agosto del 1991, Tim Berners-Lee annunciò: "L'obiettivo del progetto WorldWideWeb (WWW) è quello di collegare tra loro tutte le informazioni, ovunque si trovino" e chiese l'aiuto di nuovi collaboratori per diffondere la rete in altre zone. L'interesse per il progetto contagiò tutto il mondo e nacque così Internet come lo conosciamo oggi.
"L'obiettivo del progetto WorldWideWeb (WWW) è quello di collegare tra loro tutte le informazioni, ovunque si trovino"
Tim Berners-Lee, 1991

Fatti e statistiche

Il 6 agosto 1991

Berners-Lee pubblicò un breve riepilogo del progetto World Wide Web nel gruppo di discussione alt.hypertext, rendendo disponibile il suo browser al grande pubblico.

Il primo

Server al di fuori dei confini europei fu installato nel dicembre del 1991 presso lo Stanford Linear Accelerator Center (SLAC) di Palo Alto, in California.

1

Sito Web nel 1991 a 1 miliardo nel 2014.

W3

È stata la prima abbreviazione utilizzata per indicare il World Wide Web.